Children of the Whales Episodio 10 Sub ita [feat. Rakuen]

Dopo Sakura, rieccoci con Children! Dopo lo scorso episodio pieno di azione, si ritorna alla tranquillità della Balena di Fango. Ma questa tranquillità è destinata a durare? Oltre questo, finalmente si scoprirà cos’è questo Kokalo ed il suo collegamento con Ema, per non parlare dei nuovi personaggi! Un bell’episodio, non c’è che dire (per altri motivi anche, che non vi spoilero u.u)

Note:

  • Foni deriva dal greco “φωνή”, letto “Foní”, che significa “voce”.
  • Giganda deriva dal greco “γιγαντα”, letto “Giganta”, che significa “gigante”.
  • Roharito (ロハリト) deriva dal greco “ροχαλίζω”, letto “Rochalízo”, che significa “russare”.
  • Anastenagmos deriva dal greco “Αναστεναγμός” che significa “sospiro”;
  • Antipatros deriva dal greco “Αντίπατρος” letto Antipatro, era un militare macedone, luogotenente di Filippo II e successivamente di Alessandro Magno.
  • Inoltre, abbiamo scoperto grazie agli inglesi e qualche ricerca nella wikia, che Ema in realtà si scrive Aima e deriva dal greco “αίμα” che si pronuncia appunto “Ema” e significa “sangue”. Per ora e per i prossimi episodi lasceremo Ema, poi decideremo se cambiare in Aima.

Con Ema che vuol dire Sangue, Kokalo che vuol dire Osso, forse possiamo farci un idea di cosa sia il sarx nominato nel flashback di Ryodari, che significa Carne. Beh, si vedrà!

In collaborazione con Rakuen-subs

Episodio 10 Download

Yoshino